YouTube

Altri 20 canali YouTube italiani che dovresti assolutamente seguire

4 Ottobre 2018

Seconda puntata con altri venti canali YouTube da seguire. Non bastano? Eccone altri venti. La prima puntata era qui. Oppure guarda questi 20 canali YouTube a tema scientifico.

1.Ovviamente, Andrea Lombardi – C’è di peggio

Bergamo. Potevo non iniziare consigliandovi il mio canale? Faccio una cosa che è un po’ più podcast che video, ma lo faccio tutti i giorni.

2. Synergo

Termoli. Appassionato di horror e in generale di cinema, mi fornisce un sacco di spunti di riflessione sia sulla tecnica che sulla costruzione delle storie nel cinema. Il canale è zeppo di recensioni per lo più, ma non mancano le riflessioni tecniche sempre ben argomentate e comprensibili a chiunque.

3. Roberto Mercadini

Cesenatico. Se fossi lo Zio Monty lo definirei un pazzo scatenato. Mercadini è un bravo attore e prima che tu ti renda conto che sta parlando di storia, di scienza e di botanica il video è già finito, tu hai imparato quello che dovevi imparare e hai pure riso.

4. Kokeshi

Verona. Purtroppo.

5. Marco Togni

Tokyo. Trash? Un po’, ma solo a tratti. Ogni tanto si spiaccica in faccia delle banane, ma nel resto del tempo ti porta in giro per il Giappone. In ogni caso grande recitazione.

6. Dario Vignali

Barcellona. Mischia sapientemente storie di viaggio in giro per il mondo e spunti e informazioni sul digital marketing. Tra quelli che si occupano di digital e parlano di digitale in modo autoreferenziale, Vignali è quello che trovo più credibile.

7. Daily Cogito

Padova. Podcast audio quotidiani su temi di attualità affrontati sempre in modo intelligente e mai banale. A cura di RickDuFer, ovviamente.

8. Il Signor Franz

Roma. È un canale piuttosto generalista, lui nella vita è un libero professionista si occupa di social media e videomaking. È un bell’esempio del modo in cui mi piace intendere YouTube: alta qualità dei video e spunti interessanti, in particolare su temi digital e social media.

9. Violetta Rocks

Roma. Un canale dedicato principalmente alle recensioni cinematografiche che ogni tanto va sanamente fuori tema.

10. Canthc

Rimini. Tutto sul punk: storia del punk, aneddoti, punti di vista sul punk, commenti su fatti, accadimenti, dischi e tutto ciò che ha a che fare col punk. Un canale sincero.

11. Tutto Sbagliato

Termoli. Dimostrazione (sana) che se la gente inizia a seguirti poi ti segue qualsiasi cosa tu faccia. È un canale molto generalista e racconta la vita e i punti di vista di Redez.

12. Manuela Vitulli

Bari. Manuela è stata capace di trasformare la sua passione per i viaggi in una professione. Con i video è un po’ ferma, ma il suo blog è molto attivo.

13. Giorgio Tavazza

Roma. Diciannove anni e un business di successo su Amazon. Volete vendere su Amazon? Seguitelo. Volete vedere come un diciannovenne fattura probabilmente più di voi? Seguitelo.

14. Yotobi

Torino. Lo so, è scontato. Ma è appena iniziata una nuova stagione del suo late show che promette tantissimo e non possiamo perdercene neanche una puntata.

15. Luis

Bologna. Il fenomeno del 2018, quasi un milione di iscritti al canale e il suo modo di intendere YouTube che quelli della mia generazione devono ancora comprendere. Ed è meglio che lo facciano.

16. Gianluigi Ballarani

London. Ovvero il Signor “io non cerco clienti, li creo”. 31 anni, jet privato, varie aziende in giro per il mondo. Un personaggio interessante da ascoltare.

17. Jakidale

Arona. Altro canale generalista, tendenzialmente molto nerd. Mezzo milione di iscritti: altro esempio del fatto che si seguono i personaggi ancor prima dei contenuti.

18. Marcello Ascani

Roma. Molti viaggi e un po’ di business.

19. Cartoni Morti

Portogruaro. Caricature e parodie sugli altri personaggi dell’internet e della comunicazione.

20. The Food Emperor

Non localizzato. Ricette magiche, senza senso, incomprensibili ed esilaranti. Non sono tutte in italiano.