YouTube

Censurare le fake news da YouTube?

15 Novembre 2018

SkyTg24 ha realizzato un servizio sull’algoritmo di YouTube, in particolare ha deciso di indagare quali sono i video consigliati dalla piattaforma, scoprendo così che spesso vengono messi in evidenza video contenenti fake news e tesi complottiste.

Per chi bazzica su YouTube questa non è certo una novità, ma Sky si chiede come mai Google non intervenga per limitare la visibilità di questi video o addirittura per cancellarli. In fondo, dice, ci sono anche ottimi video provenienti da fonti ufficiali e autorevoli che non vengono però spesso inseriti tra i video consigliati.

Questo accade perché l’algoritmo di YouTube ha lo scopo di selezionare i video che fanno rimanere le persone all’interno della piattaforma e non ha lo scopo di fornire una rappresentazione equa di tutte le posizioni esistenti su un determinato tema.

Se i video che “funzionano meglio” contengono tesi bislacche il problema è che vengono premiati perché vengono ritenuti evidentemente più interessanti dal pubblico, che guardandoli per più tempo fa capire a YouTube che quello è un buon contenuto.

D’altra parte Google fa il proprio sacrosanto interesse, non è un servizio pubblico e ha il grande merito di dare voce a chiunque, con pochissime restrizioni.

La mia opinione è contenuta nel video a inizio pagina, insieme ad alcune interviste che ho realizzato in strada, chiedendo alle persone cosa pensassero in proposito.